A casa al tempo di Covid-19: iniziativa di Neuropsichiatria infantile – Disabile adulto e Psicologia

 

Una bella iniziativa messa in atto  da Asl Viterbo con le unità operative di Neuropsichiatria infantile – Disabile Adulto e di Psicologia Si chiama “A casa al tempo di COVID-19: consigli educativi per genitori” la sezione dedicata sul portale della Asl di Viterbo in cui si trovano suggerimenti e consigli per accompagnare le famiglie in questo periodo particolare.

Nella pagina sono disponibili indicazioni educative, racconti, indirizzi web e altro per parlare di cosa sta accadendo e ricevere consigli per come affrontare ansie, paure e quotidianità.

Lo spazio web è gestito dalle unità operative di Neuropsichiatria infantile – Disabile Adulto e di Psicologia. Le foto presenti nella sezione sono state concesse dal Liceo artistico Francesco Orioli di Viterbo e fanno parte dell’iniziativa “Dipingi la tua mano e scatta una foto”.

Il progetto è stato ideato a fronte della riorganizzazione e della rimodulazione delle attività, per continuare a dare un sostegno ai ragazzi e alle loro famiglie, soprattutto nei casi di fragilità. Proprio a fronte di ciò, gli operatori hanno pensato a come poter essere vicini, seppur da lontano, ai bambini e ai ragazzi speciali che abitualmente accedono ai servizi.

È una pagina in evoluzione, aggiornata anche in base alle necessità segnalate alle unità operative, con approfondimenti tematici per esigenze particolari: dai disturbi dello spettro autistico alla disabilità intellettiva, fino al disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e alle paralisi cerebrali infantili.

Si può accedere alla pagina dedicata cliccando sul seguente link: https://bit.ly/2wHJzmA

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI