Angela Mosley, il blues di Chicago al Signorino

Un nuovo appuntamento con la buona musica ai Cantieri del Signorino. sabato 2 settembre alle ore 22.00

ANGELA MOSLEY  Nativa del Sud di Chicago nota per la sua personalità energetica, uno straordinario range vocale e musicale. La sua travolgente voce soul crea nel pubblico una esperienza coinvolgente, da Sam Cooke e Margaret Whiting, a Whitney Houston e Judith Hill, l’interpretazione personale di famosi brani li rende affascinanti ed unici. Si esibirà con musicisti attivi sul panorama Jazz italiano, che vantano collaborazioni con famosi musicisti italiani ed internazionali!

Francesco Pierotti al contrabbasso intraprende gli studi classici conseguendo il diploma in contrabbasso con il massimo dei voti presso l’ istituto superiore di studi musicali “G. Briccialdi” di Terni dove studia contrabbasso con il maestro Franco Fraioli.

Alessandro Bravo al pianoforte diplomato in pianoforte con il massimo dei voti e laureato in JAZZ con 110 e lode. Attualmente è  titolare di cattedra JAZZ al conservatorio “N. Sola” di Benevento  e docente di pianoforte JAZZ al conservatorio “F.Morlacchi” di Perugia.

Alberto Agirò alla batteria ha collaborato con molti musicisti italiani ed internazionali. Si è  formato grazie alla scuola del Maestro Vincenzo Restuccia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI