Seminario di Pizzica Pizzica: arriva il secondo Corso

pizzica

Tutto il calore del Salento si è riversato nel pomeriggio di sabato 7 novembre nella palestra ex don Alceste Grandori, dove l’Associazione Special Training di Viterbo ha proposto un interessantissimo stage di Pizzica Pizzica, ballo tradizionale pugliese, conosciuto in tutto il mondo anche grazie alle ormai famose serate estive dedicate alla Taranta.

E’ stata  Franca Tarantino, Psicoterapeuta, Danza-Movimento e studiosa di danze tradizionali a guidare i numerosi partecipanti al corso alla scoperta di questa danza che si presta ad innumerevoli interpretazioni cariche di grande emotività, fino ad arrivare nelle sue espressioni più alte a momenti di grande impegno fisico ed atletismo.

Uomo, donna, corteggiamento, creatività, competizione, bambino, emozione, calma, piedi, euforia, cerchio, postura, bellezza, anziano, femminilità, forza, sguardi, virilità, cerchio, apprendimento, parole che guidano alla comprensione di questo ballo carico di grande espressività e simbolismo.

Il tutto accompagnato da delicate e travolgenti pizziche salentine nelle quali il tamburello scandisce il ritmo esecutivo e suggerisce innumerevoli varianti esecutive.

Più che soddisfatte del successo dell’iniziativa le due organizzatrici Linda Misuraca e Rossella Lodesani, che hanno negli ultimi anni lanciato vari progetti incentrati sulla Pizzica e sul Tamburello e che prossimamente proporranno a Viterbo una serata musicale incentrata sul “Salento”, il secondo Corso di Pizzica Pizzica ed altre danze popolari, ancora con Franca Tarantino.

Info: Rossella 3343185230 rossellalodesani@libero.it

        Linda     3334615940 linda_misuraca@libero.it

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI