Librimmaginari: al via la mostra Cartografie dell’immaginario

librimmaginari

Al via Librimmaginari: venerdì 5 giugno l’inaugurazione di Cartografie dell’immaginario, il paesaggio tra mappature e smarrimenti. La mostra, inserita nel programma del Festival di promozione alla lettura promosso da Arci Viterbo in collaborazione con la Biblioteca consorziale di Viterbo e finanziato dal programma Io leggo della Regione Lazio (L.R. N. 6/2013), è a cura di Marco Trulli e Marcella Brancaforte e dal 5 al 21 giugno sarà ospitata dal Padiglione d’arte Chiarini Carletti di La Quercia. Uno spazio messo a disposizione da privati proprio grazie alla Biblioteca e Paolo Pelliccia.

L’appuntamento con l’inaugurazione è per le 18 di venerdì 5 giugno presso il Padiglione d’arte Chiarini Carletti in strada Cupa 5 a La Quercia. La mostra rimarrà aperta fino al 21 Giugno, dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 20. Ingresso libero.

Artisti in mostra: Pasquale Altieri, Patrizio Anastasi, Lucilla Candeloro, Canedicoda, Daniele Catalli, Luca Coclite, Alessandra De Cristofaro, Massimo De Giovanni, Tothi Folisi, James P. Graham, Federico Lupo, Maddalena Mauri, Alex Raso, Irene Rinaldi, Francesca Zoboli.

Archivio dei paesaggi immaginari – progetto collettive di cartoline d’artista : con Aka B, Nicoz Balboa, Marco Bassi, Paolo Bazzani, Andrea Bennati Martina Bonina, Julia Binfield, Giorgio Bramante Donini, Marcella Brancaforte, Emanuela Bussolati, Francesco Calcagnini, Mara Cerri, Lucia In Conversi, Giovanni Colaneri, Alberto Corradi, Mariachiara Di Giorgio, Magda Guidi, Simone Iocco, Ettore Festa, Giovanni Kranti, Raffaella Ligi, Isabella Mara, Anna Martinucci, Anna Nina Masini, Beppe Mora, Virginia Mori, Riccardo Muzzi, Andrea Noceti, Giulia Orecchia, Fernanda Pessolano, Rita Petruccioli, Alfonso Prota, Simone Rea, Alex Raso, Irene Rinaldi, Daniele Ricco, Paolo Rui, Alessandra Scandella, Emanuele Serra, Václav Šlajch, Simona Tonna, Studiovagante, Alessandro Tartaglia, Andrea Venanzi, Fabio Visintin.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI