Sagra degli gnocchi co’ la ratta cacio a Vasanello

Si caratterizza come uno degli appuntamenti gastronomici più attesi della Tuscia, la Sagra degli gnocchi co’la ratta cacio.
Quest’anno per due weekend: dal 24 al 26 giugno e dal 1 al 3 luglio.
L’evento, giunto con successo crescente all’ottava edizione, è organizzato dal comitato festeggiamenti Classe 1977 in collaborazione con l’amministrazione comunale.
La manifestazione, oltre ad essere un appuntamento imperdibile con una vera e propria specialità, rappresenta anche un’occasione per la valorizzazione delle tradizioni.
Lo gnocco, realizzato con un impasto di acqua e farina lavorato poi a mano co’la ratta cacio, ossia con la gratta formaggio, costituisce uno dei piatti caratteristici della cucina locale la cui ricetta si tramanda di madre in figlia.
Durante la sagra gli gnocchi saranno serviti con sughi per tutti i gusti: dalla boscaiola, con e senza tartufo, al ragù classico, al pomodoro e basilico, dagli asparagi e guanciale fino al ragù d’oca.
Nel menù a prezzi popolari (17,00€ bevande escluse) compresi anche padellaccia, insalata, dolci, grappa e limoncello.
Tutte le serate saranno allietate da un accompagnamento di musica live mentre la domenica pomeriggio, dalle 17.30 prevista anche l’animazione per bambini.

Per info: 347-0668211; www.77vasanello.it, fb: classe festeggiamenti 1977 vasanello

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI