Vitorchiano in tour. Peonie, Borgo e sosta alla Fraschetta

I Giardini La Mortella a Forio d'Ischia, celebri per il loro eden tropicale e per fioriture rarissime come la 'liana di giada' con i suoi grappoli di fiori turchesi, o le magnolie orientali, i glicini, le camelie in fiore. Con la primavera torna la stagione delle visite per i tanti parchi storici d'Italia e già a Pasqua sono moltissime le occasioni per una giornata diversa da trascorrere tutta all'aria aperta. ANSA/UFFICIO STAMPA +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

Un pomeriggio tra natura, arte, storia e sapori in visita al borgo di peperino con la statua MOAI scolpita da una famiglia indigena cilena proprio su quella pietra locale, con giro al giardino monotematico dedicato alle peonie con le collezioni uniche al mondo.
Tutto questo domenica 10 aprile, dalle 10.00 e alle 15, in programma una visita guidata imperdibile che prevede tre momenti: prima un tour all’esposizione di peonie più grande del mondo, poi al borgo di Vitorchiano ed infine la degustazione di prodotti tipici presso un locale caratteristico del posto.
La visita inizia dal Centro Moutan, famoso, a livello internazionale, per ospitare la più ricca e completa collezione di peonie arbustive e erbacee cinesi che raggiungono il periodo di massima fioritura nei mesi di aprile e maggio.
Nella struttura sarà possibile ammirare oltre 150.000 piante di seicento differenti varietà e ibridi naturali appartenenti alle specie botaniche conosciute che, nel complesso, sono in grado di regalare uno spettacolo impareggiabile di colori e suggestione.
Fiore all’occhiello dell’intera raccolta, oltre a rari esemplari appartenenti al gruppo delle Delavayane, sono le piante madri adulte della specie Rockii, straordinarie specie che crescono spontaneamente sugli altipiani del Tibet, ad oltre 2000 metri di altitudine, sopportando temperature estreme, anche al di sotto dei -20°C.
Dopo la visita al Centro Moutan, il tour proseguirà nel centro storico di Vitorchiano, insignito della bandiera arancione e considerato uno dei borghi più belli d’Italia.
Con una guida autorizzata sarà possibile scoprire scorci pittoreschi, mura merlate, torri, vicoli, fontane e lavatoi, oltre che conoscere storie, leggende e tradizioni.
La conclusione appetitosa sarà con la degustazione di bruschette e vino presso la Vineria la Fraschetta di Jack a Vitorchiano.
Costo dell’intera escursione (ingresso con visita guidata al centro botanico e al borgo più degustazione) 10 euro a persona (bambini fino ai 10 anni gratis).

Il doppio appuntamento è alle 10 e alle 15 al parcheggio presso il Pallone (Vitorchiano), davanti al Cinema Multisala.
La prenotazione è obbligatoria (entro sabato 9) al 327.0279896 al 3389082868 o alla mail chiarazirino@gmail.com.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI