Visita al Complesso Monumentale di S. Maria della Quercia: 550 anni di devozione, arte e storia

Venerdì 10 luglio alle ore 21.00 continuano le visite serali organizzate dalla Pro Loco di Viterbo alla scoperta e riscoperta dei luoghi più belli della città.
Compiremo un piccolo grande emozionante viaggio nel capolavoro del Rinascimento a
Viterbo, il Complesso Monumentale di Santa Maria della Quercia. Da  Andrea Bregno al Sangallo, da Cesare Nebbia ad Andrea Della Robbia,  ammireremo opere d’arte di primissimo ordine raccontando la storia del  Santuario, che si lega profondamente alla storia di Viterbo.
Quest’anno è poi particolare perché siamo a 550 anni dalla Fondazione della Basilica (1470). Grazie alla collaborazione con il Rettore del Santuario e con la RSA Viterbo, visiteremo tutti gli spazi esterni e interni, la Chiesa la Sagrestia, i due Chiostri e l’antico Refettorio del Sangallo. Vi aspettiamo per vivere insieme una serata piena di  bellezza, arte e cultura.

Info: segreteria@prolocoviterbo.it – 393 3232478

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI