Un weekend di relax tra arte e cultura: cosa fare

relax

Mentre la Francia è sconvolta dal terrorismo islamico, e ogni Paese europeo si interroga sulla sicurezza: si affaccia nella nostra vita di tutti i giorni, un altro weekend. Un fine settimana in cui riflettere, in cui rilassarsi e riprendere fiato dallo schock che ha riportato il terrorismo tra noi. La Tuscia ancora una volta offre diverse possibilità. Ecco una sintesi per scegliere meglio e pianificare due giornate all’insegna del relax, arte e cultura

TEATRO
A Sipicciano: Non c’è DUE senza… UNO!

Quei figuri di tanti anni fa: De Filippo a Nepi

Ciao Lucio, un tributo a Dalla al Lea Padovani

Il matrimonio può attendere al Rivellino Tuscania

Come tre aringhe: commedia tutta al maschile al Bianconi

INCONTRI
“Assalti Frontali”. La poesia si fa rap al Cosmonauta

 CONCERTI

Vivaldi, Bach e Mozart all’Auditorium Unitus

Evaporato in una nuvola rossa: Carbognano ricorda De André

MOSTRE

Le implicazioni di Ampersand”di Riccardo Ajossa alla galleria Disambigua art space

TUTTE LE MSOTRE DEL MESE

 

VISITE GUIDATE

Domenica 11 Gennaio 2015: Ischia di Castro: con Archeotuscia escursione sulle tracce della via Clodia al cavone etrusco di Castro con attraversamento del torrente Olpeta e visita al colombaio, alle tombe della Biga e del Principe Massimo. Percorsi facili con qualche leggera difficoltà. Partenza ore 8.30 da Viterbo, piazza Crispi davanti al Museo Civico. Ritorno ore 13 circa.

Ad Orvieto

Il Presepe nel Pozzo ad Orvieto è visitabile fino a domenica 11 gennaio con orario continuato dalle 9 alle 20 (ultimo ingresso 19,45). Il presepio-evento di Orvieto realizzato nel Pozzo della Cava nel cuore sotterraneo del quartiere medievale, con personaggi animati a grandezza naturale, dedicato quest’anno a L’Altare di Francesco ed inserito nel Circuito dei Presepi “La Natività ad Orvieto”.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI