Tuscania sede delle premiazioni del Coni, “Benemerenze 2013”

Tuscania sede delle premiazioni del CONI, “Benemerenze 2013”, per la regione Lazio. Tuscania è stata scelta come sede per la regione Lazio delle premiazioni del CONI, le “benemerenze” relative all’anno 2013. Durante la cerimonia, che si svolgerà l’11 dicembre prossimo alle ore 17,00 a San Pietro, verranno consegnate le stelle d’oro, d’argento e bronzo per meriti sportivi. Verranno consegnate inoltre, le palme d’argento per meriti tecnici a Maurizio Lollobrigida, Bruno Ruscello, Stefano Travaglini, e Marco Trespidi di Roma e le palme di bronzo a Sandro Guido Polsinelli di Frosinone, Francesco Fazi e Marco Massai di Roma. Saranno presenti per l’occasione il presidente Malagò ed altri importanti personaggi dello sport. “Siamo lieti che il CONI abbia scelto Tuscania ed in particolare lo splendido scenario di San Pietro per un evento di questo rilievo- dichiara il vicesindaco e delegato allo sport Leopoldo Liberati- è una manifestazione importante non solo per il nostro movimento sportivo, ma per l’intera comunità”.

File allegato: benemeremenze 2013 def.pdf 

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI