Terzo week end delle Giornate della Castagna a Canepina

Il secondo week end della XXXIV edizione de “Le Giornate della Castagna” a Canepina (VT) si è caratterizzato, con il Palio degli Asini al quale hanno partecipato le Cantine del paese con un loro “destriero” adeguatamente ornato!
Quest’anno si è aggiudicato il podio l’asino della Cantina “E Radiccio” dopo un’agguerita contesa lungo la via Roma. Il bel tempo ha favorito, soprattutto domenica, l’afflusso di molte persone provenienti pure dalla Capitale che hanno visitato il Paese pronto ad offrire castagne, marroni e prodotti da essi derivati, con degustazione di specialità tipiche della zona fra cui pizze fritte, confetture di varie specie, nocciole, vino, olio, formaggi.
Forte lungo la camminata per le vie del paese è l’odore dall’odore di caldarroste (cotte in grandi tielle e donate ai visitatori il tardo pomeriggio di tutte le domeniche di ottobre) e i profumi del menu tipico canepinese presentato in queste giornate dalle Cantine che rimangono aperte.
Suggerito il menu della Cantina A Spianatoa una delle più grandi e originali (vista la presenza interna anche di una fontanella con i pesciolini rossi la Signora Marietta alla veneranda età di 92 anni, coadiuvata dalla figlia Ludovina, anche quest’anno prepara a mano i “maccaroni” e i “ceciliani”, rispettivamente al ragù e con funghi porcini. Immancabile, la grigliata mista di carne cotta al momento su griglie poste lungo la via, ma prossime alla Cantina. Ovviamente, “dulcis in fundo”, una squisita barchetta di frolla colma di marmellata di marroni e panna.
“Ottimo e abbondante” direbbe qualcuno! E, invece no! La Cantina oltre a tutto ciò offre anche un bel piatto di fagioli e cotiche preparati secondo una ricetta tradizionale, oltre che le mitiche caldarroste. Provatela ne rimarrete stupiti (info. 331.76.86.344 – 339.61.01.788),
Il terzo week end il prossimo si presenta ghiotto per quanti volessero trascorre un fine settimana d’autunno immerso nelle tradizioni e gustando la famosa castagna dei Monti Cimini DOP ritornata al suo naturale splendore , può consultare il programma su www.prolococanepina.it .Si segnala l’originale “Sfilata delle carrettelle canepinesi” dalle ore 15,00 di domenica 25 ottobre.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI