Talete: dal cda dimissioni in blocco

E’ ufficiale, lasciano: Bonori, Fedeli e Marzoli; prospettive sempre più cupe per la Spa
Stefano Bonori non è più presidente della Talete Spa: ieri mattina ha rassegnato le dimissioni. Con lui hanno dato l’addio alla società di gestione del servizio idrico i due membri del Cda: Marco Fedeli, predecessore di Bonori, espresso dal centrodestra, e Cinzia Marzoli, voluta da Mauro sindaco di Tarquinia nonché presidente della Provincia e quindi dell’Ato. Se la politica non riuscirà a trovare una via d’uscita, la prospettiva della liquidazione per la Spa sarà inevitabile.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI