Sinfonia d’Archi torna a nuova luce dopo 18 anni

Grazie alla Sat System stazione servizi digitali della famiglia Veralli Sinfonia d’Archi la Macchina di Santa ideata da Angelo Russo torna a brillare di luce propria dopo 18 anni. Una emozione unica secondo il suo ideatore.
Il restauro iniziato il 26 agosto scorso prosegue,al momento sono stati restaurati e illuminati, i pezzi di sinfonia d’Archi nella sede in via Armando Diaz a 23/a Viterbo
Il sogno di Angelo Russo di uno o più spazi espositivi importanti a disposizione dei visitatori che verranno a visitare la città dei papi, che diviene anche la città della macchina di Santa Rosa forse diventa più possibile ….
www.satsystemsrl.com

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI