Scadenze FISCALI – GENNAIO 2015

Si evidenziano le scadenze fiscali nel mese di gennaio 2015 ricordando che gli adempimenti fiscali e previdenziali scadenti di sabato o di giorno festivo sono considerati tempestivi se posti in essere il primo giorno lavorativo successivo.

A partire dall’1/01/2015 •TASSO D’INTERESSE LEGALE: Da oggi il tasso d’interesse legale scende allo 0,5%.
Venerdì 16/01/2015
•IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI: versamento dell’IVA a debito relativa al mese di dicembre 2015; deve essere utilizzato il mod. F24 – codice tributo 6012 (versamento Iva mensile – dicembre), al netto di quanto già versato a titolo di acconto nel precedente mese di dicembre.
•RITENUTE ALLA FONTE: versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente (esempio: compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente) con utilizzo del mod. F24
Domenica 25/01/2015 (Scadenza effettiva lunedì 26 gennaio)
•IMU TERRENI AGRICOLI Su tale adempimento si attende la decisione del Tar del Lazio, decisione che dovrebbe arrivare entro il 21 gennaio.
•INTRASTAT Comunicazione degli elenchi relativi alle operazioni intrattenute nel mese/trimestre precedente.
Sabato 31/01/2015
•SCHEDA CARBURANTE Alla fine del mese (o del trimestre, a seconda della modalità prescelta) occorre rilevare sulla scheda carburante il numero dei chilometri dell’automezzo.
•RINNOVO CONTRATTI DI LOCAZIONE – IMPOSTA DI REGISTRO Scade il termine per il versamento dell’imposta di registro – pari al 2% del canone annuo – relativa ai contratti di locazione decorrenti dal giorno 1 del mese. I codici tributo da utilizzare sono: 115T per la prima annualità e 112T per le annualità successive.
•INAIL Scade il termine per la richiesta di riduzione del premio.
•DITTE MANDANTI-AGENTI Scade il termine per l’invio da parte delle ditte mandanti a ciascun agente/rappresentante di commercio del conto delle provvigioni maturate nel corso del quarto trimestre dell’anno precedente
CANONE RAI Scade il termine p

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI