Rugby C 2, la Tusciarugby in trasferta a Frosinone

Trasferta lunga, la seconda, per i tanti chilometri da percorrere, quella che la Tusciarugby è chiamata ad affrontare domani 10 aprile per la gara con i Bisonti, squadra della casa circondariale di Frosinone.
“Se all’andata il giocare all’interno di un penitenziario è stato a dir poco ‘emozionante’, ora sappiamo quale sarà il particolare ambiente che troveremo per cui dovremo iniziare a giocare come sappiamo fin dal fischio di avvio” è la raccomandazione del presidente Guerra ai propri ragazzi.
Questa volta, poi, la partita riveste ulteriori significati visto che proprio in questa settimana la Tusciarugby ha avviato un programma di “introduzione al Rugby” con i detenuti della Casa Circondariale di Viterbo. “Anche qui un’esperienza che si avvia a diventare davvero esaltante -ammette Guerra – visto l’ottimo clima di collaborazione che si è instaurato sia con i Dirigenti, sia con gli ‘ospiti’ stessi di Mammagialla”.
Una buona notizia, per la gara di Frosinone i coach D’Ottavio e Medori ritroveranno finalmente capitan Andrea Cecchinelli rimasto fuori rosa da gennaio.

Questi i convocati per la gara di domani: Daniele Bucci, Andrea Cecchinelli (cap.), Simone Del Cima, Giuseppe Dell’Ascenza, Simone Di Giorgio, Francesco Maria D’Ottavio, Stefano D’Ottavio, Alessio Lucchesi, Michele Marinucci, Stefano Monarca (v.cap), Raimondo Montella, Edoardo Morè, Angelo Orlandini, Alessio Pacelli, Matteo Porcorossi, Marco Provenzano, Francesco Ratano, Davide Santaniello, Valerio Silvi, Maurizio Spreca.
All.ri Fabrizio D’Ottavio – Francesco Medori

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI