Regione, D’Amato: “Oggi nel Lazio 5.843 casi positivi, 6 decessi e 1.219 guariti”

COVID, D’Amato: “Oggi nel Lazio su un totale di 85.513 tamponi, si registrano 5.843 nuovi casi positivi (+595), sono 6 i decessi (-4), 1.127 i ricoverati (+57), 150 le terapie intensive (+3) e +1.219 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,8%. I casi a Roma città sono a quota 2.872. Oggi nuovo record di casi positivi e su sei decessi, cinque non erano vaccinati.
Nella giornata di ieri somministrati oltre 60 mila vaccini, ovvero il 21% in più del target commissariale. Sono oltre 35 mila le somministrazioni del vaccino pediatrico, mentre il 40% degli adulti ha effettuato la dose booster, raggiungendo quota 2 milioni di dosi.
Esprimo solidarietà e vicinanza al personale sanitario del Policlinico di Tor Vergata, vittima negli ultimi giorni di episodi di violenza. I nostri operatori stanno combattendo in prima linea il virus con passione e abnegazione”.

ORDINANZA REGIONE TEST: l’ordinanza numero Z00026 firmata dal Presidente Zingaretti prevede che con il test antigenico non è più necessaria la conferma del test molecolare in caso di positività.

ANTICORPI MONOCLONALI: nell’ultima settimana registrato un +18% delle somministrazioni.

OPEN DAY: gli open day per dosi booster si terranno sabato 1° gennaio (nella fascia oraria 14.00-19.00) presso l’ospedale Sant’Andrea di Roma e domenica 2 gennaio (fascia oraria 8.00-18.00) presso la caserma Verdirosi a Rieti.

HUB IN NOTTURNA: al via questa sera le prime somministrazioni negli hub in notturna (fino alle ore 24): TERMINI, LA VELA – TOR VERGATA, EUR PIAZZALE DEL QUADRATO DELLA CONCORDIA, FIUMICINO LUNGA SOSTA E IL PALASPORT DI TIVOLI.

VACCINI PEDIATRICI: Attive le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home).
Sui canali social di SaluteLazio le FAQ e il Video realizzati in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

30 DICEMBRE DELLO SCORSO ANNO: 1.681 ricoveri in meno in area medica, 153 in meno in terapia intensiva, 7.898 isolati a domicilio in meno e 60 decessi in meno. Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione.

Nel Lazio superata quota 10 milioni e 900 mila somministrazioni e di queste 2 milioni sono dosi di richiamo oltre il 40% della popolazione adulta. Superato il 96% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’90% degli over 12 sempre in doppia dose.

Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 1 milioni e 167 mila dosi e già distribuiti oltre 1 milione 350 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.967 medici di medicina generale e 384 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.

Hub vaccinali: negli hub si può accedere solo su prenotazione per evitare assembramenti.

Si è conclusa alla presenza dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Asl Roma 1: sono 1.121 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.
Asl Roma 2: sono 1.274 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24 ore.
Asl Roma 3: sono 477 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.
Asl Roma 4: sono 387 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.
Asl Roma 5: sono 279 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.
Asl Roma 6: sono 296 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.
Nelle province si registrano 2.009 nuovi casi:
Asl di Frosinone: sono 710 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.
Asl di Latina: sono 734 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.
Asl di Rieti: sono 346 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.
Asl di Viterbo: sono 219 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI