Ospedale di Belcolle, il Vescovo Fumagalli alla cerimonia di solidarietà a sanitari e malati Covid-19

Quest’oggi, sabato 11 aprile, il Vescovo di Viterbo Mons. Lino Fumagalli insieme alle altre autorità civili e istituzionali della città si è recato all’esterno dell’ospedale “Belcolle” di Viterbo per portare il suo augurio pasquale, ma soprattutto il suo conforto spirituale, la gratitudine e la vicinanza ai ricoverati Covid 19 presso la struttura ospedaliera viterbese e agli operatori sanitari, medici, infermieri e volontari che operano in situazione di vera emergenza.
Il Vescovo successivamente si è portato presso la struttura Clinica di riabilitazione “Villa Immacolata” dove negli ultimi giorni soprattutto fra gli ospiti e il personale si sono registrati diversi casi di contagio da coronavirus.
Il Vescovo dopo un momento di silenzio e preghiera ha impartito la benedizione pasquale come consolazione e conforto da parte del Signore e di vicinanza da parte della Chiesa locale alla presenza di S.E. Il Prefetto della Provincia di Viterbo, il Sindaco della Città, dei comandanti provinciali delle forze di polizia.

Don Emanuele Germani

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI