Museo della Macchina di Santa Rosa firmata convenzione con Comune

Il sindaco Leonardo Michelini e il presidente del Sodalizio Facchini Massimo Mecarini hanno firmato questa mattina la nuova convenzione per la gestione della struttura comunale fino al prossimo 31 luglio 2016.
”Questa mattina –ha affermato il sindaco Michelini – Comune e Sodalizio hanno sottoscritto l’accordo per la gestione del museo della Macchina di Santa Rosa. Nel documento si parla del coordinamento delle minimacchine cittadine, ma anche di azioni di promozione, valorizzazione e salvaguardia del patrimonio legato alla festività di Santa Rosa a seguito del riconoscimento Unesco ottenuto nel dicembre 2013. Proprio alla luce di questo prestigioso riconoscimento internazionale, conseguito nell’ambito della Rete delle grandi macchine a spalla, abbiamo ritenuto opportuno provvedere alla sottoscrizione di un nuovo accordo tra le parti ,più ampio, siglato nell’ottica di migliorare la funzione e la gestione del patrimonio museale, consentendone una superiore fruizione ai cittadini e ai turisti, in considerazione del costante aumento del turismo religioso e dell’imminente anno giubilare”.
”Abbiamo raggiunto un risultato soddisfacente per entrambe le parti – ha aggiunto il presidente del sodalizio Mecarini, dopo la stretta di mano con il primo cittadino -. Una nuova convenzione, ma anche un patto di fedeltà che sostiene Sodalizio e Comune in una reciproca e lunga collaborazione per il bene di Viterbo e della nostra Santa”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI