Marte il pianeta rosso ben visibile il 31 luglio dal tramonto

Dopo aver accompagnato il 27 luglio la Luna durante l’eclissi del secolo, il  31 luglio  Marte dà di nuovo appuntamento ad astronomi e appassionati del cielo: raggiungerà infatti la distanza minima dalla Terra, pari a 57.590.630 chilometri. Era dal 2003 che non si avvicinava così tanto. Per il prossimo incontro ravvicinato bisognerà aspettare il 6 ottobre 2020.

Il pianeta rosso sarà ben visibile a partire dal tramonto.Raggiungerà il punto più vicino alla Terra intorno alla mezzanotte tra il 31 luglio e l’1 agosto. Poi, a partire da metà agosto, la sua luminosità inizierà a essere più debole.

La minima distanza di questi giorni  è un’occasione ghiotta sia per le osservazioni amatoriali che scientifiche.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI