L’infanzia del Cardinale nel libro della sorella di Martini

Esce a fine agosto, in coincidenza del sesto anniversario della morte, un prezioso volume dedicato a un aspetto poco esplorato della vita del cardinal Martini: la sua infanzia. A scriverlo è una testimone di eccezione, la sorella Maris, più giovane di Carlo Maria di 8 anni. Scavando nei suoi ricordi, completati da fotografie dell’epoca, Maris Martini – come scrive nella postfazione mons. Bruno Forte «ci offre in dono un ritratto per tanti aspetti inedito e umanissimo del suo grande e amatissimo fratello, di cui mi sembra di ascoltare la voce che le dice, come alla fine di questo breve memoriale, “Ringrazio mia sorella per la sua precisione e tenacia”».
L’infanzia di un Cardinale, arricchito anche dalla prefazione di Marco Garzonio, è edito da Ancora (pp. 167, euro 16,50).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI