Leone d’Oro di Venezia 75 a Roma di Cuarón

L’Italia resta a mani vuote. Nelle ore precedenti la cerimonia si sperava in qualche riconoscimento per Capri Revolution di Mario Martone e Suspiria di Luca Guadagnino. Due film molto buoni ma poco pretenziosi.Leone d’Oro di Venezia 75 a Roma di Cuarón.

TUTTI I PREMI DI VENEZIA 75:

Leone d’Oro per il Migliore Film – Roma
Leone d’Argento Gran premio della giuria – The Favourite
Leone d’Argento Premio per la Migliore regia – Jacques Audiard
Coppa Volpi alla Migliore attrice – Olivia Colman
Coppa Volpi al Migliore attore – Willem Dafoe
Premio per la Migliore Sceneggiatura – The Ballad of Busters Scruggs
Premio Speciale della Giuria – The Nightingale
Premio Marcello Mastroianni – Baykali Ganambarr
Orizzonti Migliore Film – Kraben Rahu
Orizzonti Premio Speciale – Anos
Orizzonti Migliore Regista – Emir Baigazin
Orizzonti Migliore interprete Femminile – Natalya Kudryashowa per The Man Who Surprised Everyone
Orizzonti Migliore interprete Maschile – Kais Nashif per Tel Aviv on Fire
Orizzonti Migliore Sceneggiatura – Pema Tseden per Jinpa
Orizzonti Migliore Cortometraggi – Kado
Premio Opera Prima Luigi De Laurentiis – The Day I lost my Shadow (Orizzonti)
Venice Virtual Reality Best VR – Spheres
Venice Virtual Reality Best VR Experience – Buddy VR
Venice Virtual Reality Best VR Story – L’ile des morts
Venezia Classici Migliore Restauro – La Notte di San Lorenzo
Venezia Classici Migliore Documentario – The Great Buster: A Celebration

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI