Lavori messa in sicurezza ferrovia ex concessa Roma- Civita Castellana Viterbo

Sono partiti i cantieri per l’eliminazione di 11 passaggi a livello sulla linea ferroviaria ex concessa Roma-Civita Castellana-Viterbo di proprietà della Regione Lazio e gestita da Atac. I lavori, frutto di un investimento di 9,1 milioni di euro da parte di Astral, avranno termine entro 15 mesi. La messa in sicurezza della linea ferroviaria riguarda i comuni di Civita Castellana, Fabrica di Roma e Corchiano, dove insistono passaggi a livello a raso, incustoditi e pubblici.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI