L’ambasciatore di Israele Ofer Sachs ospite alla Notte delle candele

L’ambasciatore di Israele Ofer Sachs alla Notte delle candele
Il sindaco Gregori ”Per Vallerano un grande motivo di orgoglio.
Bilancio positivo per la manifestazione, anche grazie alle forze dell’ordine
impegnate per tutta la serata a garantire il sistema di sicurezza”

A distanza di una settimana dalla conclusione della Notte delle candele 2018, organizzata dall’associazione Piccole serenate notturne Notte delle candele, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Vallerano, è tempo di bilanci e, già, di programmazione in vista dell’edizione 2019.
“Bilancio sicuramente positivo – commenta il sindaco Adelio Gregori – da un punto di vista dell’affluenza, con alcuni spunti per noi di orgoglio come la visita privata dell’ambasciatore di Israele in Italia, Ofer Sachs, che ho avuto il piacere e l’onore di accompagnare personalmente per le vie del centro storico di Vallerano, illuminato da 100mila candele. È stata una visita tanto inaspettata, quanto gradita, al termine della quale l’ambasciatore Sachs mi ha confidato di essere rimasto sorpreso e colpito dal fascino della manifestazione e dalla sua complessità da un punto di vista organizzativo”.
In generale, l’edizione 2018 della Notte delle candele è stata caratterizzata da una presenza di numerosi visitatori stranieri, con un pullman di turisti che, addirittura, è venuto a Vallerano dall’Ungheria.
“A bocce ferme – prosegue Gregori – sento il dovere di ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per garantire al meglio il sistema di sicurezza che, meticolosamente, avevamo programmato nei giorni precedenti alla manifestazione. Parlo della Questura di Viterbo, che ha coordinato questa macchina davvero complessa, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del fuoco, di tutti i volontari, in particolare della Protezione Civile, e, chiaramente della nostra Polizia locale, affiancata da quelli del Comune di Vignanello. Per il prossimo anno, considerata ormai la dimensione e l’appeal mediatico nazionale della Notte delle candele (ancora oggi UnoMattina ha dedicato all’evento un bellissimo servizio), il Comune intende, ancora di più, perfezionare e potenziare tutte le procedure di sicurezza, così come i sistemi di orientamento e i servizi dedicati ai visitatori, di concerto con l’associazione organizzatrice, a cui va il nostro ringraziamento e apprezzamento per il lavoro svolto”.
Nato in Israele nel 1972, Ofer Sachs rappresenta lo Stato ebraico in Italia dal 2016. In precedenza, dal 2006 al 2011, ha fatto parte della squadra del ministero dell’Agricoltura impegnata nelle relazioni con la Ue a Bruxelles. Nel 2011 è diventato direttore generale del ministero dell’Agricoltura e dello sviluppo rurale ed infine, prima di diventare ambasciatore, nel 2012 ha assunto il ruolo di Ceo del Israel Export & International Cooperation Institute, un’organizzazione non-profit del governo di Israele dedita alla promozione dei prodotti israeliani nel mondo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI