La Storia di Frisigello la maschera Viterbese

In molti crediamo che non conoscono la storia millenaria che secoli fa, faceva parlare tutta la città di questo giovane giullare innamorato della Bella Galiana… La storia narra che Galiana, trafitta da una freccia, morì proprio tra le braccia di Frisigello.
Frisigello si scoprirà sabato 15 quando sfilerà alla testa del Corteo carnevalesco e sarà l’occasione buona per poterlo finalmente fotografare … una occasione unica e irripetibile, visto che il giullare è stato fortemente voluto dagli organizzatori del Carnevale Viterbese.che ammettono il grande contributo da parte di due nostri concittadini edotti sulla storia viterbese sono il giornalista Mauro Galeotti e lo storico Giovanni Faperdue che hanno studiato e trascritto le gesta della famosa maschera viterbese. Per il momento suspance del suo volto della sua maschera non trapela nulla.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI