La solidarietà ha il sapore dolce del Caffè Roma di Soriano nel Cimino

Il senso di solidarietà loro il team del Caffè Pasticceria Roma nell’omonima piazza a Soriano nel Cimino lo avevano già espresso lo scorso mese di  marzo donando in beneficenza i loro deliziosi cornetti al reparto malattie infettive dell’ospedale di Belcolle, alle forze dell’ordine, alla protezione civile e agli operatori ecologici di Soriano nel Cimino, per ringraziarli del duro lavoro che stanno svolgendo quotidianamente in questa lotta contro il COVID19. Ma hanno deciso di fare il bis stavolta pensando ai bambini e mercoledì 8 marzo mattina il Caffè Roma di Soriano nel Cimino, tramite la Protezione Civile, ha donato un uovo di Pasqua di dieci chili ai piccoli ricoverati della Pediatria di Belcolle, perché il sorriso di un bimbo è uno sguardo sul futuro.

“Torneremo, quando possibile, ad alzare le serrande del Caffè Roma con la voglia e la consapevolezza di essere circondati ogni giorno da persone che credono in noi ripagandoci di tutti i nostri sforzi.- Intanto  su prenotazione sono disponibili  le nostre uova artigianali da comporre e personalizzare, per rendere la vostra  Pasqua più dolce. Provvederemo nel rispetto delle norme alla consegna a domicilio, dicono dal laboratorio di pasticceria che lavora a porte chiuse.- “invitiamo la popolazione a rispettare al massimo le direttive imposte dal DPCM per il bene di tutta la collettività”. #andràtuttobene

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI