La selva dei Briganti: trekking nel cuore del Lamone

Tekking di una giornata nell’impenetrabile e affascinante Selva del Lamone, immersa nei silenzi dell’inverno.

Domenica 26 gennaio dalle ore 09.30.
Una giornata nel bosco più selvaggio dell’Alto Lazio, tra panorami che si aprono d’un tratto nel folto del bosco, e massi lavici ricoperti di muschi, e lo scenario lunare di Rosacrepante, e resti dell’incredible fortezza etrusca di Rofalco…

Osserveremo alberi che ci racconteranno il passare dei secoli che ha visto trasformare il terriorio. Racconteremo come, in tempi più recenti la Selva, posta sul confine nord dello Stato Pontificio, è stato il rifugio di briganti e malfattori che riuscivano facilmente a far perdere le proprie tracce tra la vegetazione intricata, trovando riparo nelle capanne dei carbonai.

*PRENOTAZIONI ENTRO IL 24 gennaio*

questa escursione è in regalo per i soci che rinnoveranno l’iscrizione a Percorsi ASD o per i nuovi soci!

www.percorsietruschi.it

Adatto a tutti gli escursionisti tutto il giorno, pranzo al sacco cani ammessi, al guinzaglio

Appuntamento: Riserva Naturale Regionale Selva del Lamone
Loc. Bottino snc, Farnese

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI