La Favl basket pianifica la fase a orologio con il neo coach Tedeschi

Per per i ragazzi della Favl basket sono giorni difficili, complicati dal recente cambio di allenatore e dalla prossima fase a orologio, snodo cruciale della stagione in prospettiva play-off. In particolare, il divorzio tra la società e coach Masini è stato difficile da somatizzare per Tola e compagni, ma a prendere il posto del coach toscano è arrivato Lorenzo “Lollo” Tedeschi, che conosce al 100% l’ambiente biancorosso. La squadra è ora chiamata a una decisa inversione di rotta e in particolare con la nuova gestione la società vuole che il gioco si adatti maggiormente alle potenzialità che il roster ha comunque dimostrato di possedere più volte nel corso della regular season.
Ora c’è da pensare alla pallacanestro giocata, perché nel frattempo la Federazione ha sorteggiato gli abbinamenti per la fase a orologio che scatterà nel prossimo weekend. I viterbesi esordiranno sabato 3 marzo, alle ore 16.30 sul parquet di casa del PalaMalè per affrontare Rieti. Nei due turni successivi (11 e 18 marzo) Tola e compagni renderanno visita in sequenza alla Virtus Asd e a Todi, per due partite importantissime, e chiuderanno in casa contro Gualdo Tadino il 24 marzo. Una fase decisiva ai fini della classifica che stilerà la graduatoria con la quale le squadre approderanno ai play-off, per cui ottenere 4 vittorie nei 4 incontri in previsione sarebbe un biglietto da visita ottimale per la Favl.

Ufficio Stampa Favl Basket Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI