Il Paese delle Maschere, la tradizione dei Cantastorie e della forma dello Storytelling in scena a Viterbo

Da dove vengono i personaggi popolari del teatro di piazza, resi celebri in tutta Italia anche dalle tradizioni del Carnevale? Qual è la storia che c’è dietro le maschere più tradizionali? Quali sono le radici del racconto e del “rito” dello spettacolo di piazza?

Attraverso spettacoli, racconti, giochi teatrali, scopriremo insieme l’origine delle maschere e dei personaggi più noti (da Arlecchino a Pantalone, da Pulcinella a Colombina).

Tutto questo, nel pieno rispetto della tradizione antica dei Cantastorie e della moderna forma dello Storytelling, che affonda le sue radici nel racconto collettivo e della comunità.

SABATO 29 AGOSTO – PIAZZA DEL GESU’
SABATO 5 SETTEMBRE – PIAZZA DELLE ERBE
SABATO 12 SETTEMBRE – PIAZZA SAN CARLUCCIO
SABATO 19 SETTEMBRE – PIAZZA VERDI

DALLE ORE 17.00

INGRESSO GRATUITO

IMPORTATE: Nel rispetto delle misure di sicurezza legate all’attuale situazione sanitaria, sarà applicata una forma di distanziamento per gli spettatori e con gli artisti, segnalando le postazioni apposite per assistere agli eventi. Non saranno allestite strutture per la seduta, ma il pubblico sarà libero di portare con sè, se lo desidera, cuscini o sedie da disporre secondo le distanze prestabilite.

Per gli stessi motivi, vi chiediamo cortesemente, laddove possibile, di PRENOTARE la vostra presenza, attraverso i seguenti canali:

Pagina Facebook TradirEfare Teatro (https://www.facebook.com/TradirEfareTeatro/)
Email: federico.moschetti@gmail.com
Whatsapp: 3207285420

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI