Il Monterosi Tuscia pareggia con il Foggia e resta nel limbo della zona salvezza

Monterosi Tuscia FC

MONTEROSI TUSCIA – FOGGIA: 1-1 

Monterosi Tuscia (3-5-2): Alia; Tartaglia, Mbende, Piroli; Verde (dall’85’ Borri), Lipani, Di Paolantonio (dal 76′ Di Renzo), Gasperi (dall’85’ Burgio), Cancellieri; Carlini, Costantino. In panchina: Moretti, Basile, Burgio, Giordani, Liga, Di Francesco, D’Antonio, Cirone, Ferreri. Allenatore: Leonardo Menichini.

Foggia (3-5-2): Domingo; Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Nicolao (dal 76′ Garattoni), Frigerio, Petermann, Di Noia (dal 56′ Vuthaj), Costa; Peralta (dall’83’ Chierico), Ogunseye (dall’83’ Peschetola). In panchina: Illuzzi, Nobile, Rotoli, Leo, Iacoponi, Odjer, Tonin. Allenatore: Fabio Gallo.

Arbitro: Simone Gauzolino della sezione di Torino; assistenti: Antonio Alessandro Boggiani di Monza e Francesco Romano di Isernia; quarto ufficiale: Mario Perri di Roma 1.

Reti: 51′ Cancellieri (MT), 59′ Nicolao (F).

Note: ammoniti: 21′ Gasperi (MT), 74′ Piroli (MT).

 

Primo tempo: Termina 0-0 il primo tempo tra Monterosi e Foggia: i padroni di casa hanno colpito una traversa con l’ex Di Paolantonio direttamente da calcio d’angolo, mentre gli ospiti hanno operato gli unici due tiri in porta del match con Ogunseye, che si è fatto però murare in entrambi i casi da Alia.

Secondo Tempo: E’ al 51′ che il Monterosi va in vantaggio 1-0. Terzo angolo Monterosi: sulla battuta di Di Paolantonio, la zuccata di Piroli viene respinta da Dalmasso, sulla ribattuta della difesa il pallone giunge poi a Cancellieri che con un tiro al volo di destro riesce a trovare la giusta traiettoria per far passare il pallone in mezzo a tutte le gambe presenti in area di rigore e depositarlo in rete.

Al 59′ pareggio del Foggia 1-1! Cross dalla sinistra di Costa sul quale giunge prima una deviazione di Ogunseye, poi di Vuthaj e infine il tiro in rete di Nicolao.

Tre i minuti di recupero. ma il risultato non cambia, termina 1-1 il match tra Monterosi e Foggia: al vantaggio di Cancellieri al 51′, ha risposto Nicolao al 59′.

Le dichiarazioni di Mister Menichini nel post-gara

“Un ottimo punto guadagnato ottenuto giocando e battendo colpo su colpo contro il Foggia, una squadra forte, che ha una panchina lunga. Il Monterosi non ha mai perso lo spirito, tutta la squadra si è mossa in campo con determinazione. Mi è piaciuto il primo tempo, in cui abbiamo creato qualche opportunità. Nell’insieme, della squadra mi è piaciuta la voglia di contendere all’avversario ogni palla. Ci sono dei giocatori rientrati dopo tanto tempo che debbono trovare il loro equilibrio. Adesso arriva la partita contro il Picerno venerdì, l’avversario è alle stesse condizioni nostre, vedremo… Poi il derby con la Viterbese”. (S.G.)

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 7 persone, persone che giocano a football, persone in piedi e attività all'aperto

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone, persone in piedi, persone che praticano sport e attività all'aperto

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 9 persone, persone in piedi, persone che giocano a football e erba

 

 

Foto di Massimo Luziatelli

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI