Il Masso del Diavolo del santuario fortificato etrusco di Pietramarina, similitudini con la Piramide Etrusca di Bomarzo

Nei pressi del santuario fortificato etrusco di Pietramarina, abitato dal VII al I secolo a.C.,è situata nel comune di Carmignano in Provincia di Prato sulla sommità della propaggine meridionale del Montalbano, a 585 metri s.l.m. sorge il cosiddetto  Masso del Diavolo.
Si tratta di un particolare monolite posto al limite di un pianoro circondato da lecci centenari, simile – con dimensioni minori – alla cosiddetta Piramide Etrusca di Bomarzo.
Sul masso ci sono delle scritte che probabilmente risalgono a in paio di secoli fa e segni indecifrabili ma quello che più colpisce sono dei solchi profondi forse per usi e rituali che si perdono nella notte dei tempi.
Fonte: Anticae Viae-Progetto di valorizzazione e sensibilizzazione per incentivare la riscoperta delle antiche vie della nostra Storia.

foto @maybeifindmyself
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI