Iaia Forte incanta il pubblico del Teatro Caffeina

Una serata ricca di emozioni, quella di martedì 23 novembre, al Teatro Caffeina di Viterbo. Con la lettura “Istantanee”, tratta dagli scritti della neozelandese Katherine Mansfield (1888-1923), l’attrice Iaia Forte, al secolo Maria Rosaria Forte, ha conquistato il cuore del pubblico.

Accompagnata in scena dalla performance musicale della pianista Antonia Gozzi, la protagonista del palcoscenico ha stupito per l’interpretazione poliedrica di molti personaggi, ognuno di essi reso vivo grazie alle sue parole e agli immancabili intramezzi cantati.

Nei prossimi giorni, nuovi eventi sono attesi al Teatro Caffeina di Viterbo. Il programma prosegue martedì 30 novembre alle 21.00 con la rassegna “Love letters” di A.R. Gurney, con le performance di Annalisa Canfora e Lorenzo Gioielli, per la regia di Lorenzo Gioielli (ingresso libero).

Venerdì 10 dicembre alle 21.00, invece, appuntamento con lo spettacolo musicale “Ninotchka: Temporalità” (ingresso 5 euro). Questo è il nome del progetto musicale di Mimmo Pesare, autore, compositore, musicista e producer tarantino. Con Ninotchka, Pesare inaugura il suo progetto da solista, di cui è autore e compositore di musiche e testi.

Per maggiori informazioni sugli spettacoli e contatti: Tel.: 351 70 32866; Mail: compagniassociazione@gmail.com

 

Teatro Caffeina

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI