Concorso Internazionale Ricamo e Merletto di Bolsena: i vincitori

L’evento si è concluso con un successo fuori da ogni aspettativa.
Il Progetto UNESCO e il ruolo di capofila di Bolsena non solo nella ” rete” delle Comunità, ma anche in quella dei Sindaci e Amministratori Comunali, segna un ruolo importantissimo verso la Candidatura
In presenza di due membri della Giuria, il Prof. Vincenzo Lucchese Salati, Architetto e titolare di cattedra allo IUAV di Venezia e dell’ Ing. Vincenzo Gorni, proprietario della Manifattura Tessile ” Sotema” di Milano, sono state lette le motivazioni dei concorrenti vincitori:
Premio Bolsena ricama per la Tradizione e innovazione a Shirley Pavey Honiton – Inghilterra;
1 classificato per la sezione merletto : Sara Mangiola di Grottammare – Ascoli Piceno;
2 classificato: Anna Borgia, Maglie -Lecce.
1 classificato per la sezione ricamo : Felicina Pastorino di Genova;
2 classificato Anna Buono di Panicale -Perugia.
I premi consegnati : l’ ago d’oro per i primi classificati e l’ago d’argento per i secondi insieme a filati dell’Azienda VIMAR di Carisio – Vercelli – e la Manifattura Tessile SOTEMA di Milano.
Dopo le foto di rito si è passati alla visita degli otto punti espositivi aperti nei palazzi del centro storico di Bolsena cominciando dalle Comunità del Progetto:Bologna, Bolsena, Cantù, Chiavari, Forlì, L’Aquila, Latronico, Meldola, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Sansepolcro.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI