Gli Sbandieratori di Santa Rosa in trasferta in Ungheria

Gli Sbandieratori di Santa nato pochi mesi fa con l’obiettivo di portare in alto il nome della santa patrona di Viterbo, partirà mercoledì 16 agosto alla volta dell’Ungheria, Paese in cui parteciperà alla Festa nazionale di Santo Stefano e della fondazione dello Stato.

Un’esperienza indimenticabile che vedrà gli sbandieratori di Santa Rosa impegnati duramente nel corso di questo periodo e la chiamata pervenuta dall’Ungheria rappresenta il giusto coronamento di questa prima parte di percorso intrapreso ad inizio anno.

Uno degli obiettivi principali del Gruppo Sbandieratori e Musici Santa Rosa sarà quello di portare i colori, la storia e la tradizione medioevale della città di Viterbo fuori dai confini nazionali, andandosi a confrontare in un Paese straniero con etnie e gruppi folcloristici provenienti da tutto il mondo, con l’opportunità di promuovere così futuri scambi culturali.

La trasferta che vedrà impegnata la compagine viterbese dal 16 al 21 Agosto, avrà come sede principale la piccola cittadina di Hajdúszoboszló, località presso cui i ragazzi alloggeranno.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI