Forme e colori nella Terra di Tuscia, in mostra il meglio dell’artigianato artistico

E’ la mostra concorso di artigianato artistico organizzata da CNA Artistico e Tradizionale di Viterbo e Civitavecchia. Giunta alla tredicesima edizione, si svolge dal 24 aprile al 12 maggio negli spazi del Centro Culturale di Valle Faul (via Faul, 22 – 26), a Viterbo.

Quattro le sezioni: due per gli artigiani (artigianato e design, artigianato artistico), una per gli studenti dei Licei Artistici del Lazio e infine la novità dedicata ai talenti creativi under 35 del Lazio.

Sono rappresentati tutti i mestieri d’arte: lavorazione di ceramica, vetro, ferro battuto, legno, pelle, pietra, scagliola, mosaico, arte orafa, oltre a creazioni sartoriali, legatoria, liuteria. E poi l’incontro con il design. Sono inoltre previste tante iniziative: dialoghi tra giovani e maestri d’arte e arene dove gli artigiani racconteranno il proprio lavoro e ne daranno dimostrazione dal vivo.

Larga la partecipazione: 40 gli artigiani, oltre 20 i creativi under 35, numerosi gli studenti dei Licei.

L’evento è realizzato grazie al sostegno della Regione Lazio, che, nell’ambito del programma Lazio Creativo, promuove i giovani talenti e gli studenti, e della Fondazione Carivit. È patrocinato da Camera di Commercio, Comune di Viterbo, Provincia di Viterbo, Associazione OmA (Osservatorio dei Mestieri d’Arte).
La mostra con ingresso gratuito rimarrà aperta tutti i giorni, con orario: 10-12/ 15-19

.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI