7 C
Viterbo
mercoledì, aprile 21, 2021

A Tuscania performance di danza, canto,moda ispirate dal cinema

Venerdi 24 agosto nel parco Umberto II, contornato da torri medievali,va in scena una performance di danza, canto, moda che nella prima parte trae ispirazione dal film “ Memorie di una geisha “, mentre nella seconda ricalca le atmosfere del film di F. Fellini “ La dolce vita “

Lo stesso spettacolo è stato fatto a Perugia e a Roma al Festival dell’Oriente e l’ACTAS è riuscita a portarlo a Tuscania con l’aiuto della stilista Alessandra De Bellis, titolare della Rondine Maison

Grazie alla partecipazione della cantante russa Jana Ponomareva, alla ballerina russa Anna Pustovaya che ha curato anche la coreografia dello spettacolo, alle splendide indossatrici, ai giovani “samurai” e ai fantasiosi abiti creati dalla De Bellis si prevede una serata memorabile.
aD ACTAS, Associazione Culturale Turismo Arte Spettacolo,il merito di aver trainato l’agosto a Tuscania con mostre di pittura, mostra di fotografia con conferenze ed incontri ai quali hanno partecipato fotografi di fama nazionale, concorso video dedicato alla splendida città di Tuscania, concerto del Coro Joglarensemble, concerto per viola e chitarra dei virtuosi musicisti Giorgio Bottiglioni e Valerio di Paolo.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

24 Ago 2018

Luogo

Tuscania
Categoria