End Polio Now: 20 chilometri di corsa per sconfiggere la poliomielite

Monica Arigoni

È l’impresa compiuta da Andrea Lucentini, membro del Rotaract Club Flaminia Romana, nella serata di sabato 17 febbraio. Il runner ha effettuato un Giro dei Bar correndo in tre comuni, da Corchiano passando per Fabrica di Roma fino ad arrivare a Civita Castellana, tappa finale dell’evento.
20 chilometri percorsi correndo per sostenere il progetto End Polio Now, che punta alla totale eradicazione del virus della poliomielite in tre paesi dell’area asiatica: Pakistan, Afghanistan e Nigeria. Per sostenere tale progetto, Andrea correrà anche la Maratona di Roma in programma l’8 aprile.
I bar protagonisti del giro sono stati il Gerry Caffè di Corchiano, l’In-Edito Bar a Fabrica di Roma e infine il 360° Bar di Civita Castellana. A ogni bar Andrea ha proposto un brindisi propiziatorio ai presenti, sia per la maratona di Roma sia per la sconfitta della poliomielite.
“È stato un percorso più impegnativo di quanto pensassi – ci dice a caldo Andrea al termine della corsa – i 5 chilometri che ho percorso ieri mascherato da Pippo hanno pesato sulle gambe, ma di fiato sto bene e anche muscolarmente, vediamo come mi sveglio domani mattina. Continuate a seguirci sulla pagina Andrea Lucentini Run for Polio e aiutateci per questo traguardo. Un abbraccio a tutti”.
Oltre al Giro dei Bar, nella mattinata di venerdì 16 febbraio Andrea ha percorso 5 chilometri con la maschera del simpatico Pippo sempre a sostegno del progetto End Polio Now.
Per quanto riguarda la donazioni, a oggi sulla pagina www.retedeldono.it sono stati raccolti 196 euro. La raccolta terminerà il 23 aprile. Con il denaro donato si acquisteranno i vaccini contro la poliomielite da inviare ai tre paesi nei quali il virus non è stato ancora totalmente sconfitto.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI