Emergency Afghanistan: “Il nostro staff sta lavorando senza sosta. Noi restiamo qui per salvare vite”

In Afghanistan, il nostro staff sta lavorando senza sosta per accogliere i feriti che continuano ad arrivare.
I nostri ospedali a Kabul, Lashkar-gah, Anabah e i nostri Posti di primo soccorso nel Paese sono aperti e operativi.
Siamo in Afghanistan da oltre 20 anni, abbiamo curato più di 7 milioni di persone. Anche oggi, siamo in Afghanistan per sostenere la popolazione. E continueremo finché ce ne sarà bisogno.
Noi restiamo qui per salvare vite.
Emergency
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI