Egitto, scarcerati i tre dirigenti della Ong, ma Patrick Zaky resta in carcere

“Dopo una quindicina di giorni passati in prigione, sono stati scarcerati i tre dirigenti della Ong egiziana impegnata nella difesa dei diritti civili Eipr per cui Patrick Zaki lavorava come ricercatore in studi di genere. Lo studente egiziano dell’Università di Bologna resta invece in custodia cautelare nel carcere cairota di Tora, indagato da oltre dieci mesi per propaganda sovversiva.”Come riporta il quotidiano La Stampa.

 

 

 

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI