Crepes alla crema di nocciole Nellina, sapore dolce della Tuscia

Giovanna Santececca

Per riprendere il via stavolta vi propongo una ricetta ghiotta, una carezza per il nostro palato: Le crepes alla crema di nocciola,o uno di quei dolci che si preparano in pochissimo tempo. Non c’è bisogno di forno né di molto tempo ovviamente potete usare questa ricetta come base per creare le vostre crepes dolci o salate.
La crêpes è un dolce al cioccolato ghiotto e facile da preparare, ideale per le feste di compleanno o per una merenda ricca. Si presta sia a farciture variabili (marmellate; confetture; creme e cioccolata). Nella Tuscia viterbese, ricca di nocciole, sono consigliate quest’ultime.

Ingredienti
250gr di farina
50gr di zucchero
3 uova
500ml di latte
20gr di burro fuso o di olio di semi
1 pizzico di sale
crema di nocciola (consigliata la Nellina*, gustosissima crema di nocciole della Tuscia).

Procedimento
In una terrina mettete le uova lavoratele con il latte e lo zucchero. Aggiungete la farina setacciata, poco alla volta, continuando a lavorare con una frusta. Aggiungete l’olio o il burro fuso. Far riposare in frigo per un’ora.
Riscaldare la crepiere (o una padella antiaderente unta con un po’ di burro) e con un mestolo versatevi il composto. Stendetelo velocemente e per bene.
Cuocere da un lato e poi dall’altro. Farcite le crepes spalmando la crema di nocciola su metà lato.
Chiudete a mezzaluna, piegate nuovamente e servite le vostre crepes con un po’ di zucchero a velo! Il risultato? Una tentazione terribile.

*La Nellina

Mantenendo viva la dedizione familiare per i frutti della terra i due fratelli si sono anche prodigati nella trasformazione dolciaria dei prodotti aziendali creando una linea di prodotti naturali come la purea di castagne, i marroncini canditi al naturale e la Nellina, una gustosissima crema di nocciole.

Indirizzo: Azienda Agricola ed Agrituristica
La Gentile di Caprarola

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI