Coronavirus, il sindaco di Viterbo Arena: “No alla chiusura delle scuole dell’obbligo e degli asili”

La Asl di Viterbo mi ha appena comunicato che i casi positivi accertati in data odierna nella città di Viterbo sono 68. Di questi 12 sono giovani in età scolare. Leggendo i dati degli ultimi tre giorni, sempre con riferimento agli studenti, abbiamo 23 casi lo scorso 2 novembre, ieri 16 e oggi 12. È evidente una decrescita. Questo mi porta, almeno per questa settimana, a soprassedere con l’adozione di eventuali provvedimenti di chiusura delle scuole dell’obbligo e degli asili. Sto costantemente monitorando la situazione, con un occhio particolarmente attento a quello che succede nelle scuole, dove ricordo esserci il massimo rispetto dei protocolli anti Covid. Nell’ultimo dpcm la regione Lazio viene considerata zona verde. Ciononostante, qualora nei prossimi giorni dovessero verificarsi nuove impennate di contagi tra gli alunni, procederò con l’adozione dei provvedimenti che al momento riterrò più opportuni.
Con i dati di oggi, considerando il numero di persone guarite, nella città di Viterbo, al momento, siamo complessivamente a circa mille casi positivi al Covid-19.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI