Cordoglio del sindaco Arena per la scomparsa del maestro Pierluigi Carlo De Santis

“Ho appreso con grande dispiacere della scomparsa del maestro Pierluigi Carlo De Santis. Una persona di grande umanità, che mancherà tanto alla nostra città. Mancherà agli abitanti di Grotte Santo Stefano. Mancherà ai “suoi ragazzi”. Quelli della banda che dirigeva e quelli della banda che ha diretto. Un musicista con la passione per la musica. Ed era quella stessa passione che arrivava ai giovani, e non solo a loro, prima ancora delle note.
Per tanti anni direttore della banda Ferentum di Grotte Santo Stefano, lo abbiamo ritrovato in questi ultimi anni come direttore della Banda Musicale Apolline Bianchi di Bassano in Teverina. Con la città di Viterbo ha condiviso momenti importanti, dirigendo la banda che ha accompagnato minimacchine e tante edizioni della Calza della befana più lunga del mondo. Non mancava mai alla conferenza stampa per la Calza del 5 gennaio.
Ha amato i suoi ragazzi e i suoi ragazzi hanno amato lui, il maestro. E Pierluigi è stato davvero un bravo maestro. Non solo di musica. Alla moglie Elisa e alla sua amata figlia Sara rivolgo un affettuoso e caloroso abbraccio”.
Giovanni Maria Arena
Sindaco di Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI