Conclusa la  prima edizione del Master Universitario in Europrogettazione e finanza competitiva della Tuscia al Polo Universitario di Civitavecchia

Con la cerimonia di consegna  dei diplomi ai partecipanti si è conclusa la prima edizione del Master Universitario di primo livello in Alta qualificazione in Innovazione Gestionale per la finanza competitiva ed Euro Progettazione dell’Università degli Studi della Tuscia, diretto dal professor Enrico Maria Mosconi.

La cerimonia si è svolta in modalità mista presenza-online. Presenti Ernesto Tedesco sindaco di Civitavecchia e  Gabriella Sarracco presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ.

Il sindaco ha sottolineato il profondo senso professionale e culturale che lega questo traguardo formativo all’apertura  delle nuove potenzialità in ambito Europeo non solo per le amministrazioni pubbliche ma per tutti gli operatori della società.  La Presidente Sarracco ha evidenziato come il successo sia anche il risultato dell’impegno continuo nel costruire la propria professionalità. Il professor Mosconi ha portato i saluti del Magnifico Rettore Stefano Ubertini e del Direttore del Dipartimento DEIM Prof Tiziana Laureti.

“Questo Master Universitario è stato un esperimento di alto livello stimolato dal Comune di Civitavecchia, per la formazione strategica, in tema di finanza competitiva, non solo per gli enti pubblici.  Parlare di strategie e prospettive nei Fondi Europei è una cosa , mentre formare concretamente skills professionali  spendibili sul tema , è  argomento molto diverso- ha detto il professor Enrico Maria Mosconi- Le professionalità e l’apertura mentale dei partecipanti al Master si sono dimostrate, non solo un terreno fertile per nuove idee e progetti di finanza competitiva, con ricadute positive in termini economico sociali, ma permetterà nel tempo di fare letteralmente scuola alle nuove generazioni di Dirigenza Pubblica locale su questi aspetti. Abbiamo dimostrato-ha evidenziato Mosconi- tra l’altro come l’alta interazione in modalità double-transfer-of-knowledge possa sviluppare la collaborazione tra Università e Amministrazione Comunale sull’area della progettualità ad approccio intersettoriale”. Presente alla cerimonia anche l’On. Alessandro Battilocchio che ha evidenziato la grande utilità del Master in ambito formativo professionale per le pubbliche amministrazioni.

Pronta anche la seconda edizione del Master le cui lezioni si  svolgeranno in modalità mista nelle aule del Polo Universitario di Civitavecchia e online. Il Polo Universitario sta seguendo un processo di internazionalizzazione dei suoi corsi, primo tra tutti quello della laurea Magistrale di Economia Circolare. Basti pensare al volume delle imprese internazionali che operano con il Porto o anche all’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale. Ciò ci permetterà anche di intercettare studenti stranieri trasformando così il Polo universitario in un Campus Internazionale.

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI