Cene dei Facchini, una marea di gente all’esordio tutto “Viterbese”

La fila arriva sino a prima del ponte che conduce a piazza San Lorenzo ma il clima è gioviale e tutto scorre piacevolmente senza fatica. L’esordio è in gialloblù. In questa prima delle quattro serata programmate dal Sodalizio , il caldo si fa ancora sentire, ma “Semo tutti d’un sentimento…evviva Santa Rosa!”, sul palco tutti i giocatori della Viterbese, insieme a presidente, allenatore e società. I sapori tipici serviti nelle lunghe tavolate dagli stessi Facchini nuovi e veterani  sono della Bottega del Norcino di San Martino al Cimino che presenta  la splendida zuppa di funghi porcini mentre la Pro Loco Monte Romano porta in assaggio dei tanti palati  la Trippa al sugo e  Coda alla vaccinara. Tanti i viterbesi e non solo, quella gente  capace di rendere quella piazza ancor più bella di quanto già lo è. Domani si va con la seconda serata.

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI