Camilleri ad alta voce: tre incontri per il suo compleanno

andrea camilleri

Il 6 settembre Andrea Camilleri scrittore, sceneggiatore e regista siciliano ha compiuto 90 anni: per festeggiare il suo compleanno la sezione viterbese dell’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti, della quale Camilleri è sostenitore, organizza tre incontri letterari dedicati proprio ad alcuni dei racconti dello scrittore.

L’associazione è un membro fondatore della FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità) e ha per obiettivo l’integrazione dei non vedenti nella società. A questo scopo ha creato anche degli strumenti sociali operativi sul territorio nazionale, tra i quali il Centro Nazionale del Libro Parlato, un servizio gratuito e a disposizione di non vedenti, ipovedenti e altri disabili italiani e stranieri.

Durante questi incontri, che si terranno a Viterbo Giovedì 15 ottobre, Giovedì 19 novembre e Giovedì 3 dicembre, nella Sala Conferenze in Viale Trento 18/e, alle ore 17, 30, le voci di Antonello Ricci e di Pietro Benedetti ci faranno immergere nei racconti gialli ambientati nella terra dello scrittore.

LA LOCANDINA CLICCA QUI 

(Lara Montani)

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI