Calici d’autunno, la kermesse vitivinicola tutta dedicata alla Tuscia

Questo fine settimana si entra nel vivo di Calici d’autunno, la kermesse vitivinicola tutta dedicata alla Tuscia e alle sue eccellenze che avrà luogo questi 13, 14 e 15 di ottobre a Tarquinia.

Sabato 13 ottobre alle 17 ad aprire la manifestazione grazie alla preziosa collaborazione con la Stas e la presidente Alessandra Sileoni, nella sala Sacchetti di Palazzo dei Priori, la lectio magistralis che prenderà in esame la pratica vitivinicola nella provincia pontificia del Patrimonio di San Pietro in Tuscia fra XII e XV Secolo tenuta dal professor Alfio Cortonesi che insegna Storia medioevale alla Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell’ Università della Tuscia e fondatore del “Laboratorio di Storia Agraria”.

Sempre Presso la Sala Sacchetti avranno luogo le masterclass e le degustazioni guidate tenute dai Relatori Fisar su diversi temi inerenti l’enologia, la degustazione e la gestione del vino.

Ad ospitare i banchi di degustazione per tutte e tre le serate sarà la bellissima chiesa di San Pancrazio. Due le esibizioni live di quest’anno: sabato 13 dalle 20,15 The Karin Hellies, domenica 14 dalle 20,15 Soreta & Kamorra.

Il lunedì è il giorno dedicato agli operatori del settore che scaricando il format dal sito Gastronomia Alessandrelli da compilare e presentare agli accrediti avranno diritto ad uno sconto del 50% sul costo del biglietto e poi alle 20 la premiazione con il Premio Calici d’Autunno 2018 che sarà assegnato valutando il voto dei Sommelier e relatori Fisar, del pubblico e dei ristoratori.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI