“Buenos Aires… Mi Amor” al Beethoven Festival Sutri 2018

Buenos Aires… Mi Amor” è il titolo accattivante del prossimo concerto del Beethoven Festival Sutri 2018, in programma venerdì 20 luglio alle ore 21 presso la Chiesa di San Francesco a Sutri, una dei borghi più belli della Tuscia. La manifestazione, che si avvale del contributo del Comune di Sutri, della Fondazione Cultura e Arte e della Fondazione Carivit, arriva così al suo sesto appuntamento in cartellone. Il concerto è affidato ad un duo d’eccezione costituito dalla pianista Cinzia Bartoli, che nel 2018 festeggia una quarantennale gloriosa carriera concertistica, ed il percussionista Loris Lombardo, massimo esponente dell’handpan in Italia e tra i maggiori nel mondo. Il programma sarà imperniato su meraviglie di compositori che hanno segnato la storia musicale argentina, dagli anni ’20 ad oggi, tra melodie, luoghi e tradizioni che evocano sentimenti eterei e grandi passioni. Questo il dettaglio del programma che i due artisti hanno scelto per il pubblico del Beethoven Festival: Por una cabeza di Carlos Gardel, Bailecito di Carlos Guastavino , Alfonsina y el mar di Ariel Ramirez, Trez Danzas Argentinas di Alberto Ginastera, Handpan solo di Loris Lombardo, Dea Luna (dedicato a Cinzia Bartoli) di Eva Lopszyc e Adios Nonino-Tango Rhapsody, Invierno porteno, Oblivion, Libertango di Astor Piazzolla. La pianista savonese Cinzia Bartoli, dopo il diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio”N.Paganini”di Genova, ha conseguito il Diplôme Supérieur d’enseignement presso l’Ecole Normale de Musique”Alfred Cortot”di Parigi sotto la guida di Jean Micault. Ha conseguito premi e riconoscimenti in vari concorsi nazionali ed internazionali. Ha tenuto concerti nelle più importanti città italiane (Roma, Milano,Venezia, Palermo, Napoli, Bologna, Parma,Reggio-Emilia, Torino, Padova, Genova, Ancona, Firenze,etc….) Frequenti le sue tournée all’estero che l’hanno portata ad esibirsi in 22 Paesi: Svizzera, Germania, Francia, Ungheria, Romania, Polonia,Grecia, Albania, Belgio, Spagna, Portogallo, Serbia, Montenegro, Croazia, USA, Canada, Giappone, Brasile, Argentina, Uruguay, Paraguay. E’stabilmente invitata in Romania per concerti con le Orchestre di Cluj-Napoca,Satu-Mare,Craiova e Bacau. Ha recentemente svolto un’importante tourneeè in Australia. Ha effettuato numerose registrazioni per la RAI e Telemontecarlo con programmi solistici. Si è esibita presso la Sala Sinopoli al nuovo Auditorio Parco della Musica di Roma con l’orchestra regionale di Roma e del Lazio. Tiene regolarmente Master-class in Europa, Stati Uniti,Canada e Sud-America. E’stata Docente di Pianoforte presso Arts Academy di Roma, l’Associazione Arca85 di Roma, Accademia Nova di Roma, Fondazione Alirio Diaz di Roma nonché i Conservatori di Parma e La Spezia. E’ Professore associato presso l’Accademia MusicarteXXI di Buenos Aires. Ha appena effettuato un’importante tournée in Brasile, Argentina ed Uruguay e Giappone, dove si è esibita presso importanti teatri riscuotendo un grande successo di pubblico e critica. E’ stata recentemente insignita del “Premio Eccellenza Donna” da parte della Sezione Fidapa di Albenga (Savona). Il percussionista Loris Lombardo si è laureato a pieni voti in percussioni classiche presso il conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo, in batteria alla scuola NAM con Tullio De Piscopo, alla Soncino Percussion Academy ed alla Ultimate Drum Experience di Londra; successivamente si è dedicato allo studio di percussioni indiane, turche, mediorientali e derivanti da ogni tradizione del mondo. Vincitore di due concorsi internazionali per batteristi e percussionisti: World Drum Contest 2011 e Percfest 2012. Ha portato il suo spettacolo da solista dal nome “Handpan & Percussions Concert” in vari teatri d’Europa, ha registrato venti CD tra cui uno da solista. Direttore ed insegnante della Handpan & Percussions Academy, nella quale ha aperto la prima sezione didattica rivolta allo studio dell’handpan/hang. Nel 2017 ha pubblicato il suo libro, “Handpan Manuale Completo”, il primo metodo al mondo dedicato allo studio delle tecniche dell’handpan, e ha partecipato come solista alla trasmissione televisiva Italia’s Got Talent, ottenendo un clamoroso successo e standing ovation, acclamato dal pubblico e lodato dalla giuria (da cui ha ricevuto il consenso unanime), composta da Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Nina Zilli e Frank Matano. Tiene seminari sull’handpan in tutta Europa, insegnando il suo innovativo approccio, frutto della fusione di tecniche e ritmiche derivanti da vari strumenti provenienti da tutto il mondo. Scrive articoli per i migliori giornali didattici nazionali di percussioni e batteria; è endorser per Meinl Percussion, Pearl e Hardcase Technologies. Dal 2018 ha dato vita al marchio “LombardoHANDPAN”, producendo handpan a suo nome.

Per informazioni più dettagliate sui programmi e sulla biglietteria si invita a consultare il sito ufficiale della manifestazione www.beethovenfestivalsutri.com

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI