Bando regionale finanziamenti a microimprese femminili scade 31/10

Scade il 30 ottobre 2015 l’opportunità proposta alle donne di ricevere finanziamenti e servizi di orientamento, tutoraggio personalizzato e assistenza specialistica a microimprese femminili da costituire o già costituite, operanti preferibilmente nei servizi di conciliazione vita lavoro. Sono questi gli obiettivi del bando della Regione Lazio rivolto anche alle imprenditrici della Tuscia di oggi e di domani Le domande, redatte esclusivamente secondo la modulistica allegata all’avviso regionale, dovranno essere inviate alla Direzione Regionale Lavoro, a mezzo posta raccomandata e/o consegnate a mano all’ufficio accettazione posta della Regione Lazio di Via Rosa Raimondi Garibaldi n. 7 – 00145 Roma, entro e non oltre le ore 12 del 30 ottobre 2015. Attenzione: non rileva la data di spedizione, ma il timbro rilasciato dall’ufficio accettazione posta della Regione Lazio.
Per info: Sportello Imprenditoria femminile, tel. 0761.2344. 0761.234427 e-mail: imprenditoria.femminile@vt.camcom.it – Bic Lazio Viterbo, tel. 06.863088. 06.86308840 – e-mail: d.grani@biclazio.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI