Banca di Viterbo: Assemblea dei Soci per approvazione Bilancio

Si svolgerà nel pomeriggio del 19 maggio nella splendida cornice della “Sala Alessandro IV” del Palazzo dei Papi di Viterbo, la 107^ Assemblea Generale dei soci della Banca di Viterbo Credito Cooperativo. Un appuntamento di grande rilevanza, sempre molto partecipato dalla compagine sociale che oggi ha raggiunto quota 2400.
Oltre all’approvazione del bilancio dell’esercizio 2017 dove sono stati raggiunti tutti gli obiettivi prefissati dal piano industriale, l’assemblea dovrà anche nominare i nuovi componenti del Consiglio di amministrazione e del Collegio Sindacale che dovranno guidare la Banca nel prossimo triennio, nel quale gli impegni certamente non mancheranno.
Primi fra tutti la fusione per incorporazione dalla consorella BCC di Ronciglione e Barbarano Romano e l’ingresso nel costituendo Gruppo Bancario Cassa Centrale Banca che permetteranno all’ultra centenaria Banca di Viterbo di essere ancora protagonista di un territorio ancora più vasto, senza perdere quella identità localista che è alla base di ogni strategia commerciale da sempre.
Il 2017 è stato quindi un anno dove la Banca si è preparata alle nuove sfide di un mercato sempre più globalizzato e concorrenziale, riconfermando peraltro la sua solidità patrimoniale. Un anno dove la Banca ha dimostrato di avere il coraggio del cambiamento nella consapevolezza che le nuove scelte rappresentano una opportunità e non solo preoccupazione.
Entrando nei numeri la raccolta è aumentata di circa 3 milioni di euro, mentre gli impieghi economici sono saliti di circa 7 milioni di euro, al netto delle scadenze naturali di oltre 30 milioni tra prestiti e mutui.
Ovviamente anche il prodotto interno lordo rappresentato dalla raccolta e dagli impieghi ha superato abbondantemente il miliardo di euro.
Anche in questo primo scorcio del 2018 sta continuando lo sviluppo delle masse gestite con una raccolta al +2% e con impieghi al +1,50%. Dati questi sicuramente performanti che confermano la sicurezza che i soci e la clientela hanno nell’affidare i propri risparmi alla Banca di Viterbo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI