Asl e Caritas avviano la vaccinazione per le persone in condizioni di fragilità

La ASL di Viterbo in collaborazione con la Caritas diocesana di Viterbo avvia la vaccinazione anti-Covid19 per le persone senza dimora o in condizione di fragilità.

L’hub vaccinale di riferimento sarà attivato nella giornata di martedì 27 luglio 2021 dalle ore 10.30 presso il cortile della mensa Caritas nella struttura adiacente al monastero di Santa Rosa, con ingresso in viale Raniero Capocci a Viterbo.
Il vaccino anti-Covid19 somministrato sarà il vaccino monodose Johnson & Johnson.
L’iniziativa vuole garantire il diritto di vaccinarsi alle persone che finora non hanno potuto accedere.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI