Anteprima film d’autunno: Martin Scorsese con The Irishman

The Irishman il nuovo film di Martin Scorsese è rapidamente una delle uscite cinematografiche più attese degli ultimi anni. Il che è abbastanza giustificato, per diverse ragioni: è il ritorno al genere di film che il mondo ama di Martin Scorsese, quello gangster, con cui è stata fatta la fortuna del regista italo americano, e proseguirà potenzialmente un percorso di grandi film moderni che va da Mean Streets a The Departed passando per Quei Bravi Ragazzi e Casinò. La trama è tratta dal romanzo di Charles Brandt I Heard You Paint Houses (tradotto in italiano come L’irlandese: ho ucciso Jimmy Hoffa), che racconta la storia di Frank Sheeran, un dirigente del sindacato dei camionisti americano che aveva legami stretti con la criminalità organizzata e che, prima di morire nel 2003, ha confessato di aver ucciso Jimmy Hoffa, il presidente del sindacato. Una storia di corruzione e malavita che promette un film vicino all’impatto di The Departed. Nel cast ci saranno Robert De Niro e Al Pacino insieme a Harvey Keitel e anche Joe Pesci. La curiosità è data dalla giovane età del personaggio interpretato da Robert De Niro, per cui verrà usata una particolare tecnologia di ringiovanimento che porterà a far sembrare De Niro nuovamente trentenne.
Netflix ha recentemente condiviso il teaser trailer ufficiale e confermato che The Irishman arriverà in streaming questo autunno.

.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI