Anime Nere: dal Festival di Venezia a Tarquinia

Anime nere

Solo  mercoledì 12 dicembre al cinema Etrusco Tarquinia viene proiettato il film diretto da Francesco Munzi, in concorso alla 71ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Liberamente tratto dell’omonimo romanzo di Gioacchino Criaco. Anime Nere

La vicenda di tre fratelli figli di un pastore, coinvolti dalla malavita dell’Aspromonte. Il più giovane, Luigi (Marco Leonardi), è un trafficante internazionale di droga; Rocco (Peppino Mazzotta) vive a Milano con la moglie Valeria (Barbora Bobulova) e la loro bambina. Non accetta lo stile di vita del fratello minore ma è imprenditore grazie a denaro illecito, riciclato in campo immobiliare; il maggiore dei tre, Luciano (Fabrizio Ferracane), allevatore di capre, si illude di poter vivere della sua terra. Il figlio Leo, ventenne rancoroso e senza futuro, sparando alcuni colpi di fucile sulla saracinesca di un bar protetto da un clan rivale, scatena una guerra tra famiglie che vede perire prima Luigi poi Leo nel meccanismo delle vendette incrociate.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI